[Tempo di lettura: 3 minuti]

Sono ormai due anni che scrivo articoli su come creare gli ebook, ma so bene che, persino negli Stati Uniti dove sono più popolari, gli ebook rappresentano solo il 20% del mercato, e una quota molto minore in molti altri Paesi. Se un piccolo editore vuol farsi un nome, è quindi molto importante che sia in grado di offrire anche le versioni stampate.

La risposta di molti editori indipendenti è stato il “print on demand”, ovvero la stampa su richiesta. Negli ultimi dieci anni la Lightening Source, una consociata di Ingram (importante società di servizi operante negli Stati uniti e in Europa), ha permesso agli editori di caricare libri nel loro sistema informatico per poi stamparli quando ce ne fosse stata richiesta. I testi stampati sarebbero poi stati distribuiti in uguali quantità ad Amazon, Barnes & Noble, Baker & Taylor e anche a qualunque libreria che ne avesse fatto richiesta.

L’anno scorso, grazie alle informazioni prese dal libro “POD for profit” di Aaron Shepard e alla lista di indirizzi e-mail contenuta nella pubblicazione, ho aperto un account su Lightning Source e ho iniziato a pubblicare i miei primi libri in versione stampata: Barcelona, Catalonia: A View from the Inside di Matthew Tree, What Catalans Want di Toni Strubell e Lluís Brunet, e anche qualche libro scritto da me, come Read Aloud EPUB for iBooks From InDesign CS 5.5 to EPUB and Kindle.

In un primo momento tutto è andato come previsto. Nelle prove fatte a marzo, ho ordinato su Amazon il libro di Matthew, che è stato stampato e consegnato nel giro di 48 ore. Ma durante l’estate Amazon ha cambiato la gestione dei libri della Lightning Source in favore del proprio servizio di POD, il CreateSpace. Aaron e la sua società sono stati i primi ad accorgersi che improvvisamente i libri della Lightning Source non erano più disponibili su Amazon e che i tempi di spedizione si erano allungati di una/tre settimane, tempistica ovviamente letale per qualsiasi libro. Parte della forza di Amazon sta infatti nella sua dipendenza dagli acquisti impulsivi, ovvero non programmati, e una consegna con tempi da una a tre settimane non ispira nessuno a comprare immediatamente un libro. Al tempo stesso, i libri di CreateSpace erano sempre immediatamente disponibili.

Per far fronte a questo inconveniente, Aaron è ricorso a un “Piano B”, che prevedeva la pubblicazione di libri sia attraverso CreateSpace (per avere la miglior disponibilità su Amazon) sia Lightning Source (perché i libri fossero disponibili anche da Barnes &Noble, Baker & Taylor e in librerie indipendenti). Io mi sono raccomandata calorosamente di agire con cautela.

Ho seguito il Piano B con i miei libri con ottimi risultati, ma ero ancora frustrata per il fatto che al di fuori degli Stati Uniti i libri di Lightning Source non fossero disponibili per l’acquisto. Vendo un buon 50% dei miei libri in versione elettronica al di fuori degli Stati Uniti e sono sicura che in versione cartacea questi libri venderebbero ugualmente se solo potessi portarli all’estero. Il peggioramento delle relazioni tra Lightning Source e Amazon significava che i miei libri erano disponibili attraverso una lista impressionante di distributori di Lightning Source, ma su Amazon di Gran Bretagna, Spagna, Francia, Germania e Italia i tempi di spedizione oscillavano tra una e tre settimane.

Era davvero frustrante.

Quindi sono stata davvero contenta di sapere che CreateSpace, il servizio di Print on Demand di casa Amazon era finalmente disponibile in Europa. Se il vostro libro è già disponibile su CreateSpace di Amazon negli USA, vi basta solo andare su CreateSpace e attivare i mercati europei. È semplicissimo, e la disponibilità del vostro libro sarà garantita in tutta Europa.

In questo modo ora potete comprare in formato cartaceo, oltre ai miei libri sulla Catalogna, anche Read Aloud EPUB for iBooks e From InDesign CS 5.5 to EPUB and Kindle dal sito di Amazon in tutta Europa (sia in inglese che in spagnolo!).

da Pigs, Gourds, and Wikis | 25 ottobre 2012

Traduzione di Elena Casolari, laureanda SSML Carlo Bo – sede di Bologna

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>