Copertina ebook

Copertina ebook

L’ebook di Paloscia è un diario che ripercorre giorno per giorno la nascita e la crescita della “squadra delle meraviglie” che riuscì a interrompere il dominio delle grandi del Nord, Juventus, Milan e Inter. Una delle mosse vincenti del presidente Enrico Befani fu l’arrivo in panchina di Fulvio Bernardini che dette fiducia al già fortissimo blocco difensivo e volle a tutti i costi l’acquisto di due attaccanti eccezionali come Julinho e Montuori.

La Fiorentina fu protagonista di una marcia trionfale e conquistò lo scudetto il 6 maggio 1956 con sei giornate d’anticipo e perse l’imbattibilità solo nell’ultima giornata, a Genova, per clamorosi errori dell’arbitro. La viola di Bernardini fu anche la prima squadra italiana finalista in Coppa dei Campioni, costretta alla resa, fra le polemiche, soltanto nella partita decisiva di Madrid contro il prestigioso Real di quell’epoca.

Oltre all’appassionante racconto di Raffaello Paloscia, conosciutissima voce del giornalismo sportivo, l’ebook presenta un’ampia sezione illustrativa con rarissime foto d’epoca, caricature dei giocatori e molti anedotti poco conosciuti.

L’ebook di Paloscia esce proprio ora che la Fiorentina è tornata competitiva e si batte senza complessi d’inferiorità contro qualsiasi avversario, in Italia e in Europa. Come nel 1956: un libro quasi scaramantico.

L’ebook è disponibile sull’iBookstore di Apple, sul Kindle Store di Amazon, su Google Play e tante altre librerie online.

 

L’autore

Raffaello Paloscia è stato inviato della Nazione in tre campionati mondiali di calcio (Germania, Argentina, Spagna) e in tre Olimpiadi (Monaco, Montreal, Los Angeles). L’11 luglio 1982 era allo stadio “Santiago Bernabeu” di Madrid per la finalissima con la Germania. Il ricordo più bello è però il primo scudetto della Fiorentina.

Ha lavorato per più di 30 anni alla Nazione. Nel 1969, in occasione del secondo scudetto, divenne responsabile della redazione sportiva. In seguito è stato corrispondente da Firenze di Stadio, del Corriere della Sera, del Guerin Sportivo. Con il telecronista Sandro Ciotti e col collega Giampiero Masieri ha dato vita a un libro-disco sulla Fiorentina. Lasciata la Nazione, ha cominciato l’avventura televisiva. La trasmissione di maggior successo è stata “Calcioparlato”, in onda per diversi anni su Rete 37. Ora è ospite fisso di “Platinum Calcio” su Italia 7.

Si avvia a festeggiare i 60 anni di professionismo, dedicati in larghissima parte alla Fiorentina. Per Paloscia la formazione ideale di tutti i tempi potrebbe essere questa: Sarti; Magnini, Passarella, Cervato; Julinho, Antognoni, Dunga, De Sisti, Baggio; Hamrin, Batistuta. Una squadra forse imbattibile.

 


Link per l’acquisto: Amazon Cubolibri | Ebookizzati | Hoepli.it | LaFeltrinelli | Ultima Books |Bookrepublic | Libreria Rizzoli | Apple iBookstore | Media World

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>