[341 parole]

Che significa Yo?

provaLa YoApp vale quanto la Fenomenologia dello spirito di Hegel per capire il tempo in cui viviamo. Nasconde anche la risposta all’enorme interrogativo esistenziale de Lo straniero di Camus. YoApp si esprime ovviamente nel contesto semiologico della nostra epoca. In sostanza dice “Io esisto” attraverso un codice trasportato dalla tecnica. “Yo” potrebbe essere stato veramente uno dei primi suoni del linguaggio umano prima di diventare quell’interiezione dello slang americano che troviamo in Jack Kerouac. Dobbiamo farci persuadere che il grugnito è un modo efficacissimo di comunicare come ben sanno molti osservatori del mondo animale. Io stesso comunico in modo efficacissimo con un collega con un suono simile.
Yo non è sfuggita a un intrattenitore come Stephen Colbert che nel suo programma ad alta audience The Colbert Report ha dedicato uno sketch di tre minuti la cui sostanza è “Perché due lettere e non solo una –‘Y’?”. Poi si è lanciato in un dialogo yolistico con un suo collaboratore. Guardate il video è esilarante e profondissimo nelle sue intuizioni. Potrebbe determinare la seconda crisi di Wittgenstein.

Che cosa è Yo

Yo_schermataYo, che è l’app che consente di mandare un messaggio dal contenuto “Yo”, ha superato dopo appena 4 giorni un milione di download ed è tra le cinque applicazioni più scaricate dell’AppStore. Yo, un instant messaging di due caratteri, ha suscitato un buzz impensabile per il suo stesso inventore, l’israeliano Or Arbel, ora il CEYO di Yo, che ha impiegato 8 ore a sviluppare l’app. In un solo giorno sono stati inviati negli Stati Uniti 4 milioni di “Yo”. Yo mantiene solo l’username dei propri utilizzatori e quindi è a prova di furto di dati, semplicemente perché non li ha e non traccia nessun “Yo” con identità riconoscibili a terzi.
Un amico di Arbel, a cui è stata mostrata YoApp in anteprima, ha detto “È l’app più stupida che abbia mai visto”. Di opinione contraria Marc Andreessen, che non ha bisogno di presentazioni:

C’è un aspetto affascinante che un sacco di gente non coglie. YoApp è comunicazione istantanea a un bit – un messaggio senza contenuto se non che esiste. Yes or No. Yo or No Yo.

In cui “or” è il booleano. Ecco perché Andreessen è miliardario, perché ne capisce di filosofia.

Yo

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>